[

[[[GRATIS TV##]+]] Milan Empoli diretta streaming 1 ottobre 2022

その他

プロフィール

登録日: 2022年10月1日

プロフィール

🔴📺Link📲👉🔴🔴:Milan Empoli In Diretta gratis


🔴📺Link📲👉🔴🔴:Milan Empoli In Diretta gratis



Pioli senza Maignan e Theo Hernandez si affida a Tatarusanu tra i pali e a Ballo-Touré sulla sinistra. Recuperato anche Bennacer, che parte titolare; Leao torna dalla squalifica e gioca sulla linea dei trequartisti con Saelemaekers e De Ketelaere. Zanetti sceglie Pjaca alle spalle di Lammers-Satriano. Diretta su Sport Uno, Sky Sport Calcio, Sky Sport 4K e NOW TV alle 20.45. Disponibile su Sky Go, anche in HD


EMPOLI MILAN STREAMING GRATIS – Termina la sosta Nazionali e la Serie A può riprendere da dove era stata interrotta. L’ultima giornata di campionato ha visto il Milan di Stefano Pioli cadere fra le proprie mura. Evento che non accadeva dal lontano 17 gennaio sempre al Giuseppe Meazza contro lo Spezia, match molto discusso per quel goal di Junior Messias reso vano per il fischio anzitempo dell’arbitro Serra che non ha dato vantaggio ai rossoneri a seguito di un fallo dal limite dell’aerea avversaria. La sconfitta casalinga rifilata dal Napoli di Luciano Spalletti ha lasciato un grande amaro in bocca al tecnico del Diavolo, data l’ottima prestazione messa in atto dai suoi ragazzi. Ed è proprio da lì che Leão e compagni dovranno ripartire per tornare a conquistare subito un’importantissima vittoria in chiave classifica contro l’Empoli di Paolo Zanetti.


Per riassaporare il sempre amato gusto della vittoria, Stefano Pioli manderà sul terreno di gioco i migliori 11 disponibili sulla base del collaudato 4-2-3-1, facendo fronte ad un’infermeria sempre più piena. Con Mike Maignan out per un problema al polpaccio rimediato in Nazionale, spazio fra i pali del Milan a Ciprian Tătărușanu. Confermata la coppia centrale Kalulu–Tomori con Calabria a destra. Unico dubbio dietro riguarda il versante sinistro con Sergiño Dest in pole su Ballo-Touré per una maglia da titolare. In mediana saranno del match Sandro Tonali e Ismaël Bennacer, mentre sulla linea della trequarti estro e muscoli con Charles De Ketelaere che vuole sbloccarsi, Rafael Leão tornato dopo la squalifica per il doppio giallo ottenuto al Marassi con la Sampdoria, e Alexis Saelemaekers. Unica punta il francese Olivier Giroud, l’uomo dai goal pesanti. In forte dubbio per una convocazione Ante Rebić; fuori per infortunio Theo Hernández e ancora Origi.


Dal suo canto, l’Empoli guidato da Paolo Zanetti ha potuto vivere la sosta Nazionali con maggiore serenità dopo aver trovato la prima vittoria in campionato contro il Bologna al Dall’Ara. Oltre a quest’ultima gara, gli azzurri, attualmente in 14ª posizione a +3 dalla zona retrocessione, hanno collezionato 4 pareggi e 2 sconfitte in quest’inizio di stagione. Per tale turno il tecnico sa bene di avere davanti uno degli avversari più difficili d’affrontare nonché campione d’Italia in carica, ma nonostante ciò cercherà ugualmente di provare a compiere un’impresa che significherebbe continuare a salire in classifica e allontanarsi dalla calda zona degli ultimi posti.


Per provare a far male al Diavolo, l’Empoli di Paolo Zanetti scenderà sul terreno di gioco con il 4-3-1-2. Confermatissimo Vicario fra i pali, mentre i 4 dietro saranno Stojanović, Ismajli, Luperto e Parisi. A centrocampo prontissimi Haas, Marin e capitan Bandinelli con l’estro di Nedim Bajrami – in pole su Marko Pjaca – sulla linea della trequarti pronto a supportare il duo Lammers–Satriano.


Empoli-Milan, le probabili formazioni

EMPOLI (4-3-2-1): Vicario; Stojanović, Ismajli, Luperto, Parisi; Haas, Marin, Bandinelli; Bajrami; Lammers, Satriano. Allenatore: Paolo Zanetti


MILAN (4-2-3-1): Tătărușanu; Calabria, Kalulu, Tomori, Dest; Tonali, Bennacer; Leão, De Ketelaere, Saelemaekers; Giroud. Allenatore: Stefano Pioli


Empoli-Milan è l'anticipo che chiude il sabato dell'ottava giornata della Serie A. Fischio d'inizio in orario alle ore 20:45 allo stadio Castellani di Empoli, per il match tra la squadra di Zanetti, che ha vinto la prima partita nell'ultimo turno sul campo del Bologna e quella di Pioli che è stata battuta dal Napoli. I rossoneri non possono sbagliare per non perdere ulteriore terreno dalla vetta della classifica, che dista ora 3 punti. Attenzione ai toscani, che con un risultato positivo allungherebbero ancora sulla zona retrocessione.


Partita: Empoli-Milan

Dove si gioca: stadio Carlo Castellani, Empoli

Orario: 20:45

Canale TV: DAZN, Sky

Diretta streaming: DAZN, Sky Go

Competizione: Serie A, ottava giornata


Lasciarsi alle spalle la sconfitta con il Napoli e tornare subito alla vittoria. Questo l'obiettivo del Milan, che sabato 1 ottobre, alle 20.45, farà visita all'Empoli nella gara valevole per l'ottava giornata del campionato di serie A. Un match sulla carta agevole per i rossoneri, che dovranno però prestare attenzione ai toscani, reduci dall'affermazione (la prima del loro torneo) per 1-0 sul Bologna. Ma il Diavolo, per non perdere contatto dalla vetta della classifica, oggi occupata dalla coppia Napoli-Atalanta e distante tre punti, ha bisogno dell'intera posta in palio.


Serie A in tv, dove vedere tutte le partite del